14/09/07

Risotto al gorgonzola

Questo è una ricetta semplicissima, ma fatta in modo un po' diverso. Io la cottura la faccio in microonde e vi assicuro che viene benissimo! Basta solo mettere una quantità di brodo adatta a essere completamente assorbita dal riso. Generalmente per i risotti uso sempre carnaroli o vialone nano che sono le qualità più pregiate. Occorre ricordare che questi tipi di riso assorbono moltissimo brodo. Le proporzioni che rispetto sono circa 400 ml di brodo per 100g di riso, 650ml per 200g di riso. I tempi di cottura per 100-200g di riso sono di 13 minuti.
Il vantaggio di questo tipo di cottura, oltre al vantaggio non indifferente di non dover mescolare continuamente il riso, è proprio che, non mescolandolo troppo, i chicchi di riso rimangono intatti e l'amido non si riversa all'esterno.
Oltre che col gorgonzola, la ricetta si adatta a tanti altri condimenti per il riso.

Ingredienti per 2 persone:
120g riso carnaroli o vialone nano
100g di gorgonzola
450ml di brodo
mezza cipolla

Preparazione:
Far bollire 450ml di brodo.
Affettare la cipolla e rosolarla per 1 minuto e mezzo in microonde con un po' di olio.
Aggiungere il riso e far "brillare" (i libri di cucina dicono così) per 1 minuto.
Aggiungere il brodo e far cuocere per 11 minuti alla massima potenza in un recipiente scoperto.
Aggiungere il gogonzola, mescolare e far cuocere per altri 2 minuti.
Mescolare e lasciare riposare un paio di minuti prima di servire.

1 commento:

Raffaello ha detto...

Pensavo che il microonde in italia fosse vietato. ;)